Contenuto riservato agli abbonati io+

Nutrire la consapevolezza di sé

Come professionisti dell’educazione, siamo chiamati a innaffiare quoti­dianamente i giardini, unici e irripetibili, del “sé” di ciascun bambino e bambina di cui ci prendiamo cura, affinché possano crescere interi e integri, nutrendo, tra le altre cose, conoscenza di sé e del mondo e autoconsapevolezza.

di Silvia Iaccarino17 novembre 20221 minuto di lettura
Nutrire la consapevolezza di sé | Giunti Scuola


Scuola dell'infanzia