Contenuto riservato agli abbonati io+

Lingua madre e Italiano L2

La padronanza della lingua madre è positiva o negativa per l'apprendimento dell'Italiano L2?

di Arturo Ghinelli12 settembre 20112 minuti di lettura

È fin banale dire che il principale problema per i neoarrivati è quello dell'apprendimento dell'i taliano come L2 .

Ma come fare?

Si può applicare lo stesso metodo a tutti i ragazzi o esistono stimoli diversi a seconda delle diverse situazioni?

Per imparare l'italiano per comunicare, nella mia esperienza, serve moltissimo lasciarli giocare o fare attività di gruppo. Io dico: "basta la ricreazione". Siete d'accor


Scuola dell'infanzia