Contenuto riservato agli abbonati io+

L’altra faccia dell’autismo

Accogliere una diagnosi di autismo a scuola vuol dire fare spazio alla neurodiversità e progettare un intervento che coinvolga l’intero gruppo classe e che apra a una modalità “diversa” di pensare e parlare.

di Giovanna Montalto22 aprile 20216 minuti di lettura
L’altra faccia dell’autismo | Giunti Scuola