In classe ho un bambino sordo, anzi due

Ad Ancona due bambini sordi, attraverso l’insegnamento della lingua dei segni (LIS), sono stati integrati nel gruppo classe con buoni risultati.

di Silvia Mainardi, Maria Bucci, Mauro Mario Coppa22 aprile 202111 minuti di lettura
In classe ho un bambino sordo, anzi due | Giunti Scuola