Contenuto riservato agli abbonati io+

La valutazione partecipata dei disturbi specifici dell’apprendimento

Oggi sappiamo che chi “fa fatica a imparare” ha un diverso funzionamento neuropsicologico che è possibile comprendere, diagnosticare, trattare o potenziare, consentendo a tutti pari opportunità di apprendimento scolastico

di Angela Cipriani, Isabella Lapi20 aprile 20221 minuto di lettura
La valutazione partecipata dei disturbi specifici dell’apprendimento | Giunti Scuola


Scuola dell'infanziaScuola primariaScuola secondaria di primo grado