Contenuto riservato agli abbonati io+

Il contesto che aiuta

Il contesto è detto “terzo educatore” e ogni situazione educativa quotidiana è stata vagliata dai team educativi al fine di ipotizzare soluzioni favorevoli per far vivere esperienze positive ai bambini

di Tania Pasquali10 maggio 20214 minuti di lettura
Il contesto che aiuta | Giunti Scuola


Scuola dell'infanzia