Contenuto riservato agli abbonati io+

Educazione civica o competenze “non cognitive”?

Alla scuola vengono chiesti sempre più compiti formativi che vanno al di là dell’istruzione e che implicano competenze, conoscenze e abilità variegate, soprattutto nell’educare i cittadini del futuro

di Anna Silvia Bombi30 luglio 20221 minuto di lettura
Educazione civica o competenze “non cognitive”? | Giunti Scuola


Scuola dell'infanziaScuola primariaScuola secondaria di primo grado