Carta e penna: scrittura manuale. Gli aspetti grafo-motori della scrittura

Scrittura a mano e corsivo sono spesso posti sotto accusa. Ma ricerche recenti mostrano una maggiore attività cerebrale nella scrittura a mano rispetto a quella al computer e il corsivo ha dei pregi da non sottovalutare.

di Adriana Molin · 01 dicembre 2014
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
5 min read

Foto di Valentina Irene Klasen

Scrittura manuale e storia personale

“Le storie che racconto affiorano all’orecchio, prima di ridursi al fruscio della penna sul quaderno a righe. Hanno il punto di partenza in forma di teatro personale, che si svolge alla lentezza della mano e della trascrizione”. Prendo in prestito da un grande scrittore, Erri de Luca ( La doppia vita dei numeri, 2012), una sintesi di ciò che può rappres