Regaliamo tempo di gioco!

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [FTCUTCZR] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [Z9QR1U24] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [DJ43H49N] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => it
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true
Da mettere sotto l'albero: coccole, salti sul letto, torte di fango... Le feste come occasione per trascorrere momenti piacevoli insieme, grandi e  piccoli, a ricercare momenti di gioia. Di Sabrina Gori   

L’arrivo del Natale rappresenta ancora per i bambini il momento dell’attesa del giocattolo desiderato? Non esiste periodo migliore per poter riflettere insieme ai genitori sull’importanza del gioco e dei giocattoli per i bambini. Oggi i bambini possono sperimentare poco la possibilità di veder realizzato, dopo una lunga attesa, un loro desiderio. Siamo spesso di fronte ad una condizione opposta e i bambini vedono assecondare le loro continue ed insistenti richieste, finendo per avere la casa piena di giocattoli.

Un momento con i genitori per riflettere

 

Riflettiamo insieme con i genitori e dedichiamo loro tempo per il confronto sul tema dei giocattoli da acquistare con l’arrivo del Natale. Un momento per approfondire insieme se vivere nell’abbondanza, ricevere ciò che si desidera sempre e comunque, sostituire un giocattolo con un altro, aiuterà o meno i nostri figli a crescere. È giusto accontentarli sempre?
Nella riflessione emerge che ciò che manca di più non sono i giocattoli, ma il tempo che si dedica al gioco, soprattutto ora che i dispositivi elettronici, le app, i social e i video hanno assorbito l’interesse di grandi e piccoli togliendo quasi del tutto momenti importanti di relazione. Cosa c’è di più educativo del dedicare tempo al gioco con i figli? Se lasciamo spazio al tempo del gioco, curiamo profondamente la relazione con i bambini perché giocando si creano le condizioni per sentirsi riconosciuti, corrisposti, compresi e liberi di esprimersi.
È tempo dunque di giocare e di regalarsi momenti per condividere esperienze.

Questo Natale regaliamoci soprattutto tempo, tempo per stare insieme giocando, tempo per donarsi attenzioni e disponibilità. Questo sarà il regalo più prezioso, quello che ognuno di noi ricorderà come il regalo più bello. Alla luce di queste riflessioni, proponiamo ai genitori di fare l’elenco dei doni da mettere sotto l’albero. Alcuni esempi:

  • Solletico sul tappeto.
  • Preparare biscotti insieme.
  • Leggere e rileggere un libro.
  • Coccolarsi strofinando il naso insieme.
  • Rispondere al gioco del “perché?”
  • Guardare le nuvole.
  • Cantare insieme
  • Saltare sul letto.
  • Arrampicarsi su un albero.
  • Costruire una tenda.
  • Fare una torta di fango.
  • Saltare nelle pozze.
  • Far suonare un filo d’erba.
     

Una lista di regali che prevede solo uno sforzo, quello di dedicarsi tempo, di concedersi momenti felici, di sentirsi liberi di esprimersi in compagnia dei genitori.

 

   

 

Conosci le riviste Giunti Scuola? Apri questo collegamento e scopri le offerte dedicate a La Vita Scolastica, Scuola dell'Infanzia, Nidi d'Infanzia e Psicologia e Scuola, oltre alla nostra Webtv!

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola