Scrittura a mano, nuove tecnologie, difficoltà di apprendimento

Benedetto Vertecchi è da tempo impegnato a sottolineare l’importanza della scrittura a mano nella scuola. In questa intervista, ci parla dei risultati delle sue ricerche, del rapporto tra nuove tecnologie ed educazione. 

di Redazione GiuntiScuola · 18 gennaio 2016
0

REGISTRATI ACCEDI

0
5 min read

Da tempo sostiene l'importanza di coltivare a scuola la scrittura manuale, sin dai primissimi anni e poi anche in seguito. Per quale motivo e in vista di quali risultati?

Ci sono molte ragioni. Da un lato

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Fino al 4 dicembre a metà prezzo!