La Vita Scolastica, la rivista dell'istruzione primaria

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [9UHNS3PZ] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [PRLIG9Z8] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [3HMPXUDT] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

    A norma di legge Paolo Bonanno: 12 Novembre 2018

    Iscrizioni per l'anno scolastico 2018-19, ecco come fare

    Una circolare del Miur del 7 novembre ha dettato le istruzioni su come attivare la procedura. Il range di tempo utile è tra il 7 e il 31 gennaio 2019. Di Paolo Bonanno

    La gentilezza a scuola: giochi da fare insieme

    Per la Giornata mondiale della gentilezza, un gioco per i bambini, uno tra colleghi e uno da fare in famiglia. Sono proposti da Luca Nardi, creatore dei Giochi della gentilezza 

    Chiara Tacconi: 11 Novembre 2018
    Speaker's Corner Redazione : 08 Novembre 2018

    Educazione al patrimonio: tanti siti storici e poche visite

    Secondo l'Istat in Italia si trova il 75% circa dei beni artistici esistenti al mondo ma li visitiamo poco. Che cosa può fare la scuola? Di Mario Maviglia

    A norma di legge Paolo Bonanno: 05 Novembre 2018

    Filo diretto con "A norma di legge" per risolvere le questioni normative

    Inviate le vostre domande in modo da avere risposta sui piccoli e grandi problemi di tutti i giorni legati alle leggi che sostengono il sistema scolastico e lavorativo. Di Paolo Bonanno

    “Leggimi ancora”: come partecipare al grande progetto nazionale di lettura ad alta voce

    C'è tempo fino al 30 novembre per iscriversi e ricevere gratuitamente libri per la classe e formazione docenti a cura di Federico Batini e di autori della collana Colibrì

    La didattica della matematica, strumento concreto in aula: il convegno

    È il convegno annuale di didattica della matematica più frequentato d’Europa. Prossima edizione (la XXXII) il 16, 17, 18 novembre 2018, a Castel San Pietro Terme (Bologna). Diretto da Bruno D’Amore, Martha Isabel Fandiño Pinilla e Silvia Sbaragli.

    L'agenda della scuola: novembre 2018

    Richiesta 150 ore per “permessi studio”, Giornate internazionali, rinnovo dei consigli di istituto, modifica al Programma Annuale, trattativa sulla contrattazione d’istituto, PDP: le rincipali scadenze di novembre per il mondo della scuola. Di Cristina Lerede  

    01 Novembre 2018

    L'ossessione per le "crocette"

    Le domande a scelta multipla ormai imperversano nella didattica. Ma non rischiamo di avere degli studenti "automi"? Di Silvana Loiero

    Silvana Loiero: 30 Ottobre 2018

    Opzione donna, chi ha diritto alla pensione?

    Quali sono i requisiti e le modalità per accedere anticipatamente al trattamento pensionistico? Ricordando che è un'opzione temporanea... Di Paolo Bonanno

    Oltre Halloween: i bambini e la morte

    Se i nostri nonni erano imbarazzati a spiegare come si nasce, oggi facciamo fatica a  parlare ai bambini delle “cose della morte”. Di Franco Nanni

    Speaker's Corner Redazione : 22 Ottobre 2018

    Il vizio antico dei tagli all'istruzione

    Preoccupano le notizie che prevedono meno risorse alla scuola nella prossima manovra di bilancio. Questo quando i dati italiani, a livello europeo, sono già critici. Di Mario Maviglia

    Invalsi, leggere i risultati

    Sono arrivati i risultati delle prove dello scorso maggio. Troppo spesso li vede solo il dirigente scolastico e il docente referente. Ma ogni docente potrebbe (e dovrebbe) appropriarsene. Di Paolo Mazzoli

    Come sono composte le nostre classi interculturali?

    Un genitore mi ha detto che "anche l’occhio vuole la sua parte". La buona riuscita di una classe, invece, dipende da fattori imprevedibili e da tante dinamiche che insegnanti e dirigenti hanno ben presenti. Di M. Concetta Messina

    Imparare a scrivere

    La produzione di un testo non è più intesa come “stesura” finale, ma come una serie complessa di processi e operazioni che possono precederla o seguirla. Di M. Concetta Messina

    La scrittura e le sue funzioni. Aspetti strumentali, relazionali e di rappresentazione personale

    In quanto oggetto di educazione, l'azione è costantemente in movimento da quando si è bambini fino alla fase adulta. Di Cinzia Angelini

    Cinzia Angelini: 17 Ottobre 2018

    Occhio ai metodi: le false scorciatoie

    La ricerca didattica ha dimostrato in più modi e in più riprese che le panacee nel complesso processo di insegnamento-apprendimento sono pure fantasie. Bruno D'Amore e Martha I. Fandiño Pinilla

    Lodi: la scuola che esclude

    Bambini che mangiano un panino fuori dalla mensa: per anni abbiamo parlato di integrazione e inclusione, e adesso ci troviamo di fronte a forme di emarginazione e discriminazione. Di Silvana Loiero

    Un patto con le famiglie

    Nel patto di corresponsabilità educativa si possono trovare elementi utili a favorire una maggiore collaborazione tra insegnanti e genitori. Di Silvana Loiero

    Una app per giocare con la matematica e abbattere gli stereotipi

    Online "Maggie e il Tesoro di Seshat" promossa dal Soroptimist Club Firenze. Download gratuito, due incontri promossi con Giunti Scuola a "Didacta 2018"

    Perché conviene che i bambini scrivano in corsivo

    Se per gli adulti le risorse digitali hanno fornito indubbi vantaggi, per i più piccoli servono pratiche che stimolino relazioni tra pensiero e azione. Di Benedetto Vertecchi

    successiva