Poeti in classe - Vito M. Bonito, Notte stellata

Un poeta contemporaneo si presenta, racconta il suo primo incontro con la poesia, dona a insegnanti e bambini un testo da leggere in classe. Ecco la voce di Vito M. Bonito.

di Redazione GiuntiScuola · 16 maggio 2015
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
3 min read

Mi presento

Sono nato nel 1963 e mi è capitato di scrivere alcuni libri di poesia.
Per me la poesia, soprattutto leggere poesia , è un esercizio quotidiano a cui non posso rinunciare, a cui sono stato felicemente condannato. Leggere mi restituisce alla vita ogni giorno; scrivere, in tutta onestà, mi sprofonda

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!