Contenuto riservato agli abbonati io+

"Leggimi Ancora", Beatrice Fini: "Un'esperienza che mancava in Italia"

Intervista alla direttrice della divisione area ragazzi e YA di Giunti Editore: "C’è stata un’adesione veramente straordinaria al progetto, a conferma che è andato a colmare un’esigenza molto sentita"

di Daniele Dei29 maggio 20192 minuti di lettura
"Leggimi Ancora", Beatrice Fini: "Un'esperienza che mancava in Italia" | Giunti Scuola

Il progetto “ Leggimi Ancora ” di Giunti Scuola , che promuove la lettura ad alta voce in migliaia di classi delle scuole primarie di tutta Italia, si avvale della indispensabile collaborazione con gli autori della collana Colibrì (Giunti Editore). Per spiegarne il senso, ne abbiamo parlato assieme a Beatrice Fini , direttrice della divisione area


Scuola primaria