Contenuto riservato agli abbonati io+

Le parole di Napolitano

Gli immigrati: una ricchezza per la nostra società. E la riforma delle norme sulla cittadinanza dei bambini e dei ragazzi resta la principale questione aperta.

di Arturo Ghinelli22 dicembre 20113 minuti di lettura
"Sono convinto che i bambini e i ragazzi venuti con l'immigrazione facciano parte integrante dell'Italia di oggi e di domani, e rappresentino una grande fonte di speranza . Si tratta di una presenza che concorre ad alimentare quell'energia vitale di cui oggi l'Italia ha estremo bisogno".

Queste le parole del Presidente Napolitano in occasione dell'incontro con i nuovi cittadini italiani celebrato al Quirinale lo scorso novembre nell'ambito del 150° anniversario dell'Unità d'Italia.

Per il


Scuola primariaScuola secondaria di primo grado