Contenuto riservato agli abbonati io+

Le "cinque dita" della documentazione

Il nostro compito è quello di saper rivolgere lo sguardo ai bambini e di pensare a chi ci stiamo rivolgendo: narrando le esperienze e preparando con cura un materiale capace di aiutarci a indicare la strada

di Sabrina Gori15 luglio 20191 minuto di lettura
Le "cinque dita" della documentazione | Giunti Scuola

La documentazione al nido d'infanzia ha cinque dita come la nostra mano.

Il pollice per ricordarsi che documentare significa SAPER RIVOLGERE LO SGUARDO verso i bambini . Significa osservare il loro mondo e lasciarsi guidare dai loro comportamenti.

L’ indice : DOCUMENTARE AIUTA A INDICARE LA STRADA perché favorisce la riflessione sull’agire educativo. Quando documentiamo, i pensieri si mettono in moto e si fanno delle considerazioni che aiutano a progettare le esperienze.

Il medio L’OSSERVAZION


Nido d'infanzia