Contenuto riservato agli abbonati io+

La differenza di genere

La differenza di genere fatica ad affermarsi in una scuola che, se da un lato prevede una schiacciante maggioranza di figure educative femminili, dall’altro è chiamata a differenziarsi dai modelli di genere proposti nella nostra società.

di Redazione GiuntiScuola29 agosto 20113 minuti di lettura
La differenza di genere | Giunti Scuola

C’è una differenza che è trasversale a tutte le culture: quella tra maschi e femmine. Si tratta di una differenza evidente, legata a un dato fisiologico e cromosomico. Ma le cose, come spesso accade, sono assai più complicate.

Se l’appartenenza di genere è quasi sempre chiara, l’ appartenenza sessuale non è definita in modo altrettanto rigido. Om


Scuola primaria