Contenuto riservato agli abbonati io+

E qualcosa rimane

Il lungo periodo di confinamento tra le mura domestiche e di didattica a distanza ha dato la possibilità di ripensare alla scuola in termini nuovi

di Chiara Milazzo03 agosto 20205 minuti di lettura
E qualcosa rimane | Giunti Scuola