È faticoso frequentare i bambini

Una poesia di Janusz Korczak, medico, pedagogista, fondatore della "Casa degli orfani", che nacque a Varsavia nel luglio 1878 e morì a Treblinka nel 1942.

di Redazione GiuntiScuola · 27 gennaio 2015
0

REGISTRATI ACCEDI

0
2 min read

Dite:
è faticoso frequentare i bambini.
Avete ragione.
Poi aggiungete:
perché bisogna mettersi
al loro livello,
abbassarsi, inclinarsi, curvarsi,
farsi piccoli.
Ora avete torto.
Non è questo che più stanca.
È piuttosto il fatto di essere
obbligati ad innalzarsi 
fino all’altezza
dei loro sentimenti.
Tirarsi, allungarsi,
alza

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it