“Due figlie e altri animali feroci”: l’adozione internazionale secondo Leo Ortolani

Il disegnatore e fumettista pisano ha raccontato, alla sua maniera, l'esperienza con sua moglie in Colombia: il libro uscito lo scorso 18 aprile

di Redazione GiuntiScuola · 29 aprile 2019
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

È stato pubblicato lo scorso 18 aprile un nuovo libro del disegnatore Leo Ortolani (conosciuto ai giovani e non solo per essere il creato del celebre fumetto Rat-Man) dal titolo “ Due figlie e altri animali feroci ”. Stavolta il disegnatore pisano ha raccontato, alla sua maniera, il processo che lo ha portato, assieme alla moglie Caterina , ad adottare due bambine colombiane.

Ironia e delicatezza sono alla base di questo racconto in cui spiega tutte le difficoltà dell’adozione internazionale, il diventare padre da un giorno all’altro, e le varie vicissitudini raccontate, in più lettere, ad amici e parenti.

A pubblicare il libro è BAO Publishing .

Conosci le riviste Giunti Scuola ? Apri questo collegamento e scopri le offerte dedicate a La Vita Scolastica , Scuola dell'Infanzia , Nidi d'Infanzia e Psicologia e Scuola , oltre alla nostra Webtv !