Affrontare i quesiti Invalsi da un’incerta L2: suggerimenti didattici

Quali sono le particolari difficoltà di un bambino straniero nell’affrontare le prove Invalsi? Al di là dei dati numerici, è importante considerare gli aspetti qualitativi che possono offrirci utili indicazioni didattiche. Di Maria Cristina Peccianti

di Redazione GiuntiScuola · 20 maggio 2019
0

REGISTRATI ACCEDI

0
5 min read

Sono ormai quindici anni che, a maggio, tutti gli alunni delle classi seconde e quinte sono chiamati ad affrontare le prove Invalsi di italiano e matematica, e dicendo tutti, comprendiamo anche gli alunni stranieri, di prima generazione e seconda generazione.

Ci chiediamo allora quali siano le particolari difficoltà che incontrano quei bambini per i quali l’italiano è una L2, magari ancora

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it