Immigrati con-cittadini: un convegno nazionale

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [NNMJ89AP] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [QRU858M5] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [ABPN44KB] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

Immigrati con-cittadini: un convegno nazionale

Il 21esimo appuntamento promosso dai Centri Interculturali è dedicato al tema del volontariato e delle pratiche che vedono protagonisti i cittadini immigrati nei servizi e nei luoghi per tutti

in viaggio 3 favaro

Venerdì 24 maggio è di scena all'Università di Studi di Roma Tre il 21esimo convegno nazionale dei Centri Interculturali, dedicato per questa edizione al tema del volontariato e delle pratiche di con-cittadinanza che vedono protagonisti i cittadini immigrati nei servizi e nei luoghi per tutti. L'appuntamento, dalle 9 alle 18, sarà ospitato nell'Aula Magna di via Principe Amedeo, 182/B a Roma. Il 21esimo convegno dei Centri interculturali è promosso da Rete Scuole Migranti, università di Roma Tre e la rete dei centri interculturali.

Sono state raccolte molte buone pratiche che riguardano: la scuola, i servizi educativi, la mediazione informale; l’esplorazione e la scoperta della città attraverso sguardi nuovi; gli scambi di culture, saperi, linguaggi, sapori; la rigenerazione e la cura degli spazi comuni.

In preparazione del convegno nazionale, sono state raccolte esperienze di volontariato fra i cittadini immigrati. La mappa è a cura del Centro COME (Ilaria Colarieti e Graziella Favaro) e sarà resa disponibile sui siti www.centrocome.it e www.scuolemigranti.org.

 

Il gruppo di progetto è composto da Marco Catarci (Università Roma Tre), Graziella Favaro (Rete nazionale dei Centri Interculturali e Centro COME), Massimiliano Fiorucci (Università Roma Tre) Lorenzo Luatti (Oxfam Italia), Paola Piva (Scuolemigranti), Simona Panseri (Centro COME), Alice Turra (Centro Interculturale Città di Torino).

Tutte le informazioni sul convegno sono sul sito www.scuolemigranti.org. Il programma è scaricabile cliccando quiA questo link invece la scheda per iscriversi.

 

Conosci le riviste Giunti Scuola? Apri questo collegamento e scopri le offerte dedicate a La Vita Scolastica, Scuola dell'Infanzia, Nidi d'Infanzia e Psicologia e Scuola, oltre alla nostra Webtv!

16 Maggio 2019 News

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola