"La gestione della classe e gli alunni che cambiano": un libro di Luisa Molinari e Consuelo Mameli

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [CNQEDJQ3] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [J753QF8Q] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [WH7G85KU] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

"La gestione della classe e gli alunni che cambiano": un libro di Luisa Molinari e Consuelo Mameli

Il volume presenta le principali questioni connesse al tema della conduzione dell'aula, con annesse metodologie didattiche e partecipative e i possibili interventi volti a migliorare la gestione e il clima di classe

gestire la classe molinari mameli

Quarta puntata per il ciclo di suggerimenti bibliografici di lettura estiva dedicata a tutti coloro i quali seguono con attenzione le tematiche di “Sesamo”.

Per il tema “La gestione della classe e gli alunni che cambiano”, la direttrice Graziella Favaro consiglia la lettura di "Gestire la classe" di Luisa Molinari e Consuelo Mameli (Il Mulino, 2015)

Sintesi (da Giuntialpunto.it)

Che la gestione della classe sia un compito sempre più difficile è riconosciuto da più parti. Alunni e famiglie cambiano velocemente, nuovi bisogni emergono, progetti di riforma dell'insegnamento esigono di essere implementati. Questi temi sono spesso affrontati in relazione al mestiere di insegnante, chiamato a controllare e utilizzare strategie per affrontare la complessità e la multidimensionalità del gruppo e della classe. Ma l'insegnante non è il solo controllore e l'artefice unico di ciò che succede in aula: le richieste, le percezioni, la motivazione dei suoi studenti giocano un ruolo importante nel determinare da un lato la gestione delle azioni quotidiane in classe, dall'altro gli esiti di apprendimento e partecipazione.

Con un duplice sguardo su insegnanti e studenti, questo volume affronta le principali questioni connesse al tema della conduzione dell'aula. Per ognuna, oltre alle teorie di riferimento, vengono presentate le metodologie didattiche e partecipative e i possibili interventi volti a migliorare la gestione e il clima di classe.

I consigli de “La gestione della classe e gli alunni che cambiano”

 

Conosci le riviste Giunti Scuola? Apri questo collegamento e scopri le offerte dedicate a La Vita Scolastica, Scuola dell'Infanzia, Nidi d'Infanzia e Psicologia e Scuola, oltre alla nostra Webtv!

15 Luglio 2019 News

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola