Raccontare l'infanzia: i bimbi, i loro sogni, i loro progetti nell'esperienza scolastica

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [2XW2PXTJ] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [W34DU6I3] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [HR3NEF6Y] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

Raccontare l'infanzia: i bimbi, i loro sogni, i loro progetti nell'esperienza scolastica

Quali sono le strade che percorre la scuola dell'infanzia? Chi sono i bambini di oggi? Ne parlerà Laura Donà in una sessione del convegno “NOW! A scuola si può” 

laura donà scuola infanzia now

“Mi chiamo Laura e nella scuola mi sono chiamata insegnante di scuola dell’infanzia, di scuola primaria, direttrice didattica, dirigente scolastica e dirigente tecnico. Questa esperienza lungo l’ordinamento scolastico mi ha permesso di entrare e uscire da più contesti, di conoscere lo specifico dei diversi gradi scolastici e di apprezzare per ognuno alcune specificità”.

Laura Donà incontra gli insegnanti al convegno NOW! A scuola si può per ripercorrere insieme obiettivi e potenzialità della scuola dell'infanzia, guardando al futuro. Si chiama proprio Mi chiamo Laura - Raccontare l'infanzia: i bimbi, i loro sogni e i loro progetti nell'esperienza scolastica l'intervento che la vede relatrice in plenaria il 22 marzo a Roma. 

“La scuola dell’infanzia oggi - spiega Laura Donà anticipando il suo intervento - si mantiene come la scuola delle competenze, si affaccia alla mutata realtà complessa con il digitale, il coding, la prevenzione dei comportamenti difficili, la riduzione delle differenze, la possiamo definire come la scuola in cui viene curata la cultura del corpo, del movimento, della mano ma anche dell’estetica e della convivenza civile.
La trasformazione evidente è la mutata idea di bambino inteso come soggetto capace di costruire saperi, oggetti, fantasie, immagini, pensieri, conoscenze, se solo si permette ai suoi occhi, mani, ai suoi linguaggi, alla sua mente di lavorare”.

Appuntamento per il 22 marzo 2019 a Roma con NOW! A scuola si può 

 

 

Conosci le riviste Giunti Scuola? Apri questo collegamento e scopri le offerte dedicate a La Vita Scolastica, Scuola dell'Infanzia, Nidi d'Infanzia e Psicologia e Scuola, oltre alla nostra Webtv!

12 Febbraio 2019 Articoli

Condividi

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola