Zucca a sorpresa

Ci sono feste che sono ormai entrate anche nella nostra tradizione, noi adulti a volte non le comprendiamo fino in fondo, ma poi le apprezziamo. Così come apprezzerete questo cheese cake alla zucca.

di Manuela Mancioppi21 ottobre 20133 minuti di lettura
Zucca a sorpresa | Giunti Scuola
Ho molto pensato al brano che più mi richiama alla mente Halloween e dopo aver vagato fra filastrocche e brani su Jack O’Lanter ho avuto un’illuminazione: la zucca di Cenerentola !
Ebbene sì, la zucca è sempre associata a Halloween che, a sua volta, è associato a “Dolcetto o scherzetto?” e quale miglior scherzo Cenerentola poteva fare al Principe se non si fosse presentata al ballo?
Quella zucca invece di diventare una carrozza poteva diventare un gustoso risotto o una deliziosa torta...
Lo so, così Cenerentola avrebbe perso l’occasione di conoscere il Principe Azzurro. Ma siamo sicuri fosse così tanto azzurro? Forse era celeste pallido…

Cenerentola
A un tratto, dal fondo del camino, venne una gran luce e nella cucina apparve una fata: “Non temere, Cenerentola! Sono una fata a cui il vento ha portato i tuoi sospiri. La tua bontà mi ha colpito, e farò in modo che la tua bellezza ti riservi una sorte migliore! Sono qui per farti partecipare alla festa!” Stupita, balbettando, la ragazza rispose:”… la festa? Ma vestita di stracci non mi faranno neanche entrare!” La fata sorrise e poi ordinò: “Corri in giardino e portami una zucca, presto!” (…) Cenerentola cercò di protestare, ma la fata la spinse dolcemente verso la porta: “Abbi fiducia in me… e ricordati di portarmi la zucca più grossa che riesci a trovare!” (…)
Quando Cenerentola tornò portando a fatica una grossa zucca gialla, la fata alzò la bacchetta magica e: “Zac!” in un lampo la zucca si trasformò in una bellissima carrozza dorata.


Cenerentola, in "Le più belle fiabe del mondo", Dami

E adesso gustatevi una deliziosa...

... Cheese cake alla zucca

Ingredienti:
• 300g di biscotti digestive (o biscotti secchi – se volete fare una versione più golosa potete usare i biscotti al cioccolato)
• 500 g Philadelphia
• 130 g di burro
• 150 g di zucchero
• 1 bustina di vanillina
• 1 cucchiaino di cannella in polvere
• 3 uova
• 2 decilitri di latte
• 350 g di polpa di zucca
• un pizzico di sale

Preparazione:

  1. Tagliate la zucca a cubetti e fatela cuocere in una casseruola con il latte e 30 g di burro per circa per 20 minuti. Quando sarà morbida con un mixer ottenete una purea. Fatela raffreddare.
  2. Preriscaldate il forno a 180 gradi e imburrate una teglia con cerniera da 20 cm (se preferite potete usare la carta forno).
  3. Intanto preparate la base : con il mixer riducete i biscotti in polvere e in una ciotola uniteli con 100 g di burro fuso. Mettete il composto sul fondo e sulle pareti della teglia e fatelo cuocere per 10 minuti a 180 gradi. Togliete dal forno e lasciate raffreddare.
  4. Mettete il formaggio in una ciotola e con lo sbattitore elettrico fatelo diventare una crema liscia. Aggiungete piano lo zucchero, la cannella e un pizzico di sale e sbattete fino a che non diventi cremoso e liscio (1-2 minuti). Aggiungere le uova, una alla volta, sbattendo bene dopo ogni aggiunta (circa 30 secondi). Infine aggiungere la vanillina e la purea di zucca.
  5. Versate il ripieno sopra la base.
  6. Cuocete la cheesecake per 30 minuti a 180 gradi e poi abbassate la temperatura del forno a 160 gradi e continuate a cuocere per altri 15-20 minuti, in ogni modo fino a quando i bordi della torta saranno gonfie, ma il centro è deve essere ancora molle quando si agita delicatamente la teglia.

Un consiglio : posizionate una teglia, riempita a metà con acqua calda, sul ripiano più basso del forno per inumidire l’aria.  Sfornate e fate raffreddare, una volta completamente freddo, prima di servire, copritelo e conservatelo in frigorifero per almeno otto ore, preferibilmente durante la notte.

Altro che zucca trasformata in carrozza!

Scuola dell'infanziaScuola primaria