Contenuto riservato agli abbonati io+

Valutazione e Italiano L2: “Più parole ascolto e più imparo”

Come valutiamo gli alunni non italofoni? I progressi, le necessità e gli spazi di miglioramento. E il tempo di esposizione alla seconda lingua

di Graziella Favaro12 gennaio 20216 minuti di lettura
Valutazione e Italiano L2: “Più parole ascolto e più imparo” | Giunti Scuola


Scuola primaria