Contenuto riservato agli abbonati io+

Nativi digitali e filosofia: ancora "quella voglia di capire"

Fabrizio Desideri ci parla di come si può fare filosofia con i bambini nel mondo di oggi, globalizzato e ipertecnologico.

di Redazione GiuntiScuola13 gennaio 20125 minuti di lettura
Nativi digitali e filosofia: ancora "quella voglia di capire" | Giunti Scuola

Fabrizio Desideri è professore di Estetica presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Firenze. Studioso di Kant, Benjamin, Adorno, Wittgenstein, è da poco in libreria con un nuovo saggio, La percezione riflessa. Estetica e filosofia della mente (Raffaello Cortina, Milano, 2011), dove si discute il ruolo dell’estetica, la formazione d


Scuola primaria