Maestri e bambini, un legame speciale

La qualità della relazione insegnante-alunno rappresenta un fattore di protezione che influenza positivamente il percorso evolutivo e il rendimento scolastico del bambino. Di Adriana Molin. 

di Adriana Molin · 06 ottobre 2017
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
4 min read

“Buongiorno, maestra!” è l’allegro saluto che il bambino di scuola primaria rivolge alla sua insegnante, un saluto che sancisce un rapporto molto speciale che lega bambino e maestra o maestro. In quel saluto il bambino riconosce la funzione educativa del “maestro”, che, oltre a “sapere di più”, è capace di trasmettere - attraverso atteggiamenti , parole e azioni - cure e attenzioni nei riguardi del bambino e del suo sviluppo. Essere maestre o maestri impl

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!