L'educazione scientifica per un nuovo orizzonte

Come può la scuola incoraggiare e sostenere le bambine nella scoperta delle proprie capacità, percettive, cognitive ed emotive nel rispetto delle pari opportunità? Intanto valorizzando il corpo e la sperimentazione. Di Anna Aiolfi

di Anna Aiolfi · 04 febbraio 2019
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
4 min read

Gli stereotipi di genere iniziano a radicarsi nei primissimi anni di vita e fanno si che vengano stimolate talune aree comunicative ed espressive piuttosto che altre a scapito di una educazione fondata sulla valorizzazione del “pensare” da sé, liberi di immaginare altri orizzonti.

Sap

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!