Contenuto riservato agli abbonati io+

La vita dei bambini nelle zone del terremoto: una graphic novel

Come vivono i bambini nelle zone terremotate? Il libro "La zona rossa" dà voce e immagini ai piccoli protagonisti che cercano di ritrovare una normalità dopo il sisma.

di Redazione GiuntiScuola23 novembre 20171 minuto di lettura
La vita dei bambini nelle zone del terremoto: una graphic novel | Giunti Scuola

Come vivono i bambini nelle zone terremotate? Come esprimono e raccontano le loro paure e dove si sentono al sicuro?
Un’autrice di libri per bambini e un disegnatore, Silvia Vecchini e Sualzo, hanno dato voce e immagini ai piccoli protagonisti che cercano di ritrovare una normalità dopo il sisma che ha colpito l’Italia centrale. "La zona rossa" è una graphic novel per bambini e ragazzi edita da Il Castoro. E insieme al libro, ecco anche il “Progetto La Zona Rossa” ideato da Il Castoro insieme ai due autori con la collaborazione della Onlus Altotevere senza frontiere di Città di Castello (PG): per ogni copia del libro venduta, l'editore donerà 1 euro per creare e sostenere un laboratorio teatrale per bambini e ragazzi a Montefortino, piccolo comune marchigiano colpito duramente dal sisma.

Per saperne di più

Pagina Facebook Progetto La Zona Rossa