Contenuto riservato agli abbonati io+

Il lavoro cooperativo con bambini timidi - "Pillole" per cominciare bene

Che cosa fare con bambini che non sembrano avere spirito di iniziativa? Serve un'organizzazione mirata del lavoro.

di Franco Nanni04 novembre 20191 minuto di lettura
Il lavoro cooperativo con bambini timidi - "Pillole" per cominciare bene | Giunti Scuola
In alcuni contesti apprendimento, come il lavoro cooperativo , che cosa fare se ci sono bambini "timidi"?
Primo punto di attenzione: abbiamo mitizzato le capacità di iniziativa e intraprendenza, facendo apparire come problematici tutti quelli che non si uniformano. Le cose non stanno proprio così, come la psicologia ci aiuta a capire. In realtà è importante che l'insegnante imposti e organizzi correttamente il lavoro del gruppo.

Ascolta l'audio di Franco Nanni , psicologo scolastico.


Scuola primaria