Contenuto riservato agli abbonati io+

I bambini hanno bisogno di tempo per comprendere il tempo

I codici-colore, la linea del tempo murale, un lungo spago: ecco come aiutare i bambini a comprendere la successione cronologica degli eventi della Storia. E ad affrontare le difficoltà della datazione di ere tanto lontane

di Maria Concetta Messina26 aprile 20176 minuti di lettura
I bambini hanno bisogno di tempo per comprendere il tempo | Giunti Scuola

Alla scuola primaria la Storia compare tra le varie discipline a partire dalla classe prima. I programmi scolastici dell’ormai lontano '85, costruiti sull’impalcatura della “alfabetizzazione culturale” e del cognitivismo, ebbero il merito di far capire che le conoscenze, per essere apprese e sistematizzate dai bambini, devono poggiarsi su strutture da sviluppare in premessa.
Nei primi due anni della scuola primaria chi insegna storia non fa altro che promuovere l’organizzazione dell


Scuola primaria