Contenuto riservato agli abbonati io+

Giornata mondiale della gentilezza, un gioco per il nido

"Il ponte degli amici", un'attività per essere gentili fin da piccoli. La propone Luca Nardi, creatore dei "Giochi della gentilezza". Di Chiara Tacconi. 

di Redazione GiuntiScuola12 novembre 20174 minuti di lettura
Giornata mondiale della gentilezza, un gioco per il nido | Giunti Scuola

Si chiamano I giochi della gentilezza e sono un’idea di Luca Nardi, 37 anni, esperto in etica dei giochi di movimento. Sono nati per contribuire a diffondere la conoscenza, l'esperienza e la pratica della gentilezza e sono rivolti a tutti, bambini e adulti, scuole e famiglie. Il suo fondatore li racconta a "Nidi d'infanzia".

Qual è l’importanza della gentilezza nella scuola, in famiglia e nella vita di tutti i giorni?

È determinante per vivere serenamente i rapporti tra gli alunni,


Nido d'infanzia