Contenuto riservato agli abbonati io+

Famiglie cinesi a scuola: si può fare

Un “blocco chiuso” e isolato: questa la rappresentazione più diffusa delle comunità e delle famiglie cinesi. L’esperienza di una scuola di Milano ci aiuta a superare simili pregiudizi. E offre alcune piste di lavoro.

di Redazione GiuntiScuola30 marzo 20147 minuti di lettura
Famiglie cinesi a scuola: si può fare | Giunti Scuola

Molti avranno sentito parlare di Via Giusti a Milano, una delle strade parallele alla più celebre Via Paolo Sarpi, nel cuore del quartiere cinese. Scritte, negozi, abitanti, bambini, giornalai e usanze, qui tutto è cinese. E le classi, ovviamente, dove vi è una elevata presenza di alunni sinofoni legata all’insediamento della comunità cinese nella zona.

L’I.C. “Giusti” , appunto, si comp


Scuola primariaScuola secondaria di primo grado