Contenuto riservato agli abbonati io+

E se un giorno non arrivasse la sera?

Una storia fantastica nel nuovo libro di Bruno Tognolini tutta da leggere e da ascoltare

di Redazione GiuntiScuola15 novembre 20191 minuto di lettura
E se un giorno non arrivasse la sera? | Giunti Scuola
Angeli strabici, uomini sparsi,
cani del mondo e pesci del mare,
bimbi che corrono senza stancarsi,
bimbe che guardano senza fiatare,
fate scorbutiche, maghi scomparsi,
oche e somari, foche e zanzare,
tutti vicini, sedetevi intorno:
vi dirò ciò che accadde quel giorno.

 

Così comincia la storia fantastica di La sera che la sera non venne, un poema epico per bambini scritto in ottave da Bruno Tognolini, edito da Giunti.

Ma cosa accadde quel giorno? Per una sorta di incantamento, il sole non tramontò e gli uomini vennero presi dall’angoscia e dal panico.
Il finale sorprendente svelerà che gli eroi capaci di sciogliere l’incantesimo e di restituire il mondo al ritmo rassicurante del tempo saranno gli animali.


Il libro è corredato di un CD che contiene le ottave lette dall’Autore, per una storia non solo da leggere ma anche da ascoltare.
  

  

 

 

 

 
 
 


Scuola primaria