Che intenzioni ha il Mosè di Michelangiolo?

Prestare attenzione al modo in cui stiamo interpretando qualcosa, al come guardiamo il mondo e non solo al che cosa guardiamo, diviene un preziosissimo strumento per conoscere noi stessi

di Claudia Casini · 03 giugno 2019
0

REGISTRATI ACCEDI

0
3 min read

Michelangiolo Buonarroti ha scolpito il Mosè , che si trova a Roma nella Basilica di San Pietro in Vicoli. L’imponente scultura marmorea raffigura il profeta seduto, con le tavole della Legge poste in modo rovesciato sotto al braccio destro, mentre con la mano destra si tira la lunga barba. Il volto, crucciato e incollerito, è rivolto verso sinistra.

Coerentemente con la narrazione biblica, molti storici dell’arte hanno ritenuto che l’artista abbia rappresentato l’indignazione di Mosè ment

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it