Bruegel e l’arte di stimolare l’attenzione

Nel quadro “Giochi di fanciulli” di Bruegel viene raffigurata una miriade di scenette che illustrano i giochi dei bambini, in un susseguirsi senza tregua di azioni ludiche. Un’intricata selva di simboli, personaggi, figure. L’occhio si perde, va all’inseguimento dei dettagli: stare attenti diventa un gioco! Lezione con attività per tutte le classi.

di Anna Lisa Di Giacinto · 07 dicembre 2020
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
15 min read
Scuola primariadanzagiocoosservazionedocente

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!