Contenuto riservato agli abbonati io+

A carnevale ogni libro...

Ma siamo così sicuri che a carnevale si debba proprio leggere? E se invece di leggere facessimo stelle filanti di parole?

di Carlotta Cubeddu16 gennaio 20201 minuto di lettura

A carnevale si dovrebbero sovvertire tutte le regole: si fanno gli scherzi, si mangiano  le frittelle, si butta la carta per terra (i coriandoli e le stelle filanti già infestano i marciapiedi).

Quindi, per questa volta, non leggiamo niente, ma facciamo parole filanti!!!

Parole filanti

Questo gioco è una versione "orale" e collaborativa del famoso "Fiori, frutta e città".

  • Mettiamo per terra un grande foglio (possono essere anche tanti A3 attaccati insieme).
  • Spennelliamo su tutto


Scuola dell'infanzia