Una giornata al parco

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [CU6F9VEH] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [55HPEZNV] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [NMM7T3S2] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:21:string '-3' (length=2)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:22:int -3

In esclusiva per i lettori del nostro magazine, un progetto teatrale per i bambini a cura di Gianni Silano, che sarà presente al convegno "La scuola che guarda il futuro" (16 novembre, Salerno).

L'accesso alle risorse di questa sezione è riservato ai seguenti profili

Entra Non sei ancora registrato? Fallo ora!
Una giornata al parco

Una semplice pantomima su musica ispirata a una giornata tipica in un parco pubblico: un gioco divertente, adatto ai bambini più piccoli, anche nel passaggio tra scuola dell'infanzia e primaria.

L’azione mimica, descritta nelle didascalie, è sottolineata sia dal testo, letto dall’insegnante, sia dalla musica, che resta sempre di sottofondo. Il rispetto del sincronismo fra testo e azione, però, non deve essere una regola fissa.

In alcuni momenti l’azione mimica è accompagnata dalle parole, in altri solo dalla musica. È un progetto “aperto” che può essere modificato.

Scarica il progetto nel box in alto.

da Si va in scena di Gianni Silano (I quaderni di "La Vita Scolastica", 2011)

Condividi

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola