Meditazione mindfulness e scuola: videolezione del Prof. Franco Fabbro

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [64NDP1ZM] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [H7YTNJ33] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [B1295372] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

Meditazione mindfulness e scuola: videolezione del Prof. Franco Fabbro

Che cos’è la mindfulness e a quali benefici porta? Può essere praticata a scuola? Ce ne parla il Prof. Franco Fabbro.
Schermata 2017-10-27 alle 11.52.44

Il Prof. Franco Fabbro

La “Mindfulness”, parola inglese che significa “consapevolezza”, è una forma di meditazione entrata in occidente, alla fine degli anni ’60, in ambito psicologico e medico.

A livello neuropsicologico la meditazione minfulness agisce sui sistemi dell’attenzione, sulla consapevolezza del corpo, sulla capacità di stare nel “qui e ora”.

A livello psicologico con la mindifulness si cerca di coltivare, tra le altre cose, la presenza mentale (la consapevolezza di stare nel momento presente), la consapevolezza del corpo, la possibilità di avere verso se stessi e verso gli altri un atteggiamento gentile, non giudicante, compassionevole.

Franco Fabbro, professore ordinario di Neuropsichiatria Infantile presso l'Università di Udine, spiega che alcune ricerche dimostrano l'utilità di fare interventi basati sulla mindfulness nel contesti educativi che coinvolgono studenti delle scuole primarie, mostrando effetti positivi in diverse dimensioni del benessere psicologico dei bambini.
 

27 Ottobre 2017 Benessere, Strumenti

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola