Tutte le mie lingue: un bagaglio prezioso

Materiali e attività didattiche per rendere visibile il plurilinguismo individuale.

di Maria Frigo · 21 gennaio 2020
0

REGISTRATI ACCEDI

0
6 min read
Tra i bambini e i ragazzi che per la legislazione italiana sono ancora “stranieri”, una buona parte è nata in Italia o ha frequentato sin dalle prime classi la scuola in italiano. Per molti di loro si pone il tema del plurilinguismo nascosto, cioè di una o più lingue, dei genitori o del paese di origine della famiglia, che non trovano spazio nel mondo scolastico e talvolta nemmeno molta considerazione in quello domestico. Una ricchezza linguistica che la scuola dovrebbe invece riconoscere e
Scuola primariaScuola secondaria di primo gradomulticulturaplurilinguismointegrazionedocentegenitore

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it