Recita di Natale: no problem!

Scriviamo con la classe il testo della recita natalizia, poi prepariamoci a metterla in scena!

di Carlotta Cubeddu · 06 novembre 2013
0

REGISTRATI ACCEDI

0
2 min read

Tra i nuovi libri che sono usciti in queste settimane c’è Super Claus , l’alter ego in cui Babbo Natale si trasforma quando riceve richieste di regali non proprio tradizionali : un metodo per sconfiggere la timidezza, il coraggio di andare all’interrogazione, la forza di affrontare una brutta situazione…
Super Claus però non può risolvere i problemi al posto dei bambini, ma li aiuta a superarli con le proprie energie!

Il libro è disponibile in lettura gratuita sino al 31 dicembre ed è possibile scaricare la riduzione teatrale cliccando su questo link .

La riduzione teatrale si presta a un bel lavoro da fare con i bambini dagli 8 ai 10 anni: c’è l’intero primo atto come esempio, ma gli altri atti li deve scrivere la classe secondo dei canovacci già prestabiliti ma che costringono i ragazzi a riflettere su alcuni aspetti, per esempio:

"Super Claus raggiunge la località dove ha sede la scuola e incontra i/il bambini/o che lo ha/hanno chiamato. Davanti ai suoi occhi accade l'evento negativo per cui il bambino ha chiamato Super Claus. Lì per lì, colto alla sprovvista, Super Claus, invece di risolvere il problema, lo subisce, reagendo esattamente come fa il bambino che ha chiesto aiuto (es. se si tratta di una lite, si offende e tiene il muso, se assiste a un atto di inciviltà - es. il non rispetto per la raccolta differenziata - fa finta di niente dicendo che la cosa non lo riguarda ecc.)"

Possiamo decidere di avviare una metariflessione dei ragazzi, ma anche un lavoro più formale sul testo teatrale e sul linguaggio e dunque lavorare su:

  • come è strutturato un testo teatrale;
  • quali sono i regali “non impacchettabili” che vorremmo ricevere;
  • quali soluzioni possiamo trovare ai nostri problemi se lavoriamo insieme.

Per fare un lavoro del genere serviranno più incontri in cui:

  • visionare alcuni spezzoni di rappresentazioni teatrali,
  • lavorare alla scrittura del testo,
  • preparare la messa in scena,
  • fare le prove e organizzare lo spettacolo.

Ho selezionato alcune risorse che possono essere utili come spunti ulteriori.

Innanzitutto i testi teatrali della casa editrice Nuove edizioni romane sono un ottimo esempio e possono essere utilizzati anche in altre occasioni.

Il seguente video è invece un laboratorio fatto da Gek Tessaro in cui possiamo prendere ottimi spunti per la realizzazione di scenografie.


Infine nel sito ufficiale di Super Claus è possibile anche scaricare i segnalibri e le immagini da colorare.

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it