Quattro giornate con Pimpa

"Ho visto un cane a pallini rossi...": a Genova incontri per insegnanti, famiglie e bambini, dal 10 al 13 novembre. 

di Redazione GiuntiScuola · 08 novembre 2017
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
2 min read

Pimpa, la cagnolina a pallini rossi nata dalla matita di Altan, compie quarant'anni. E per festeggiare il traguardo e l’uscita della guida Pimpa va a Genova (Franco Cosimo Panini Editore), dal 10 al 13 novembre 2017 la città si anima con attività e incontri a tema, pensati per insegnanti e famiglie.

Si comincia venerdì 10 novembre al Museo Luzzati (Porto Antico 6, ore 18) con l'inaugurazione della mostra "Arriva la Pimpa" e la presentazione di "Pimpa va a Genova".

Sabato 11 novembre , il laboratorio Pimpa e gli animali del mondo (da 5 anni) e gli spettacoli per i bambini  "Pimpa va in Africa", "Pimpa Cappuccetto Rosso".

Domenica 12 novembre , la presentazione di "Pimpa va a Genova", lettura animata di "Pimpa e Olivia Paperina" (3-5 anni) e laboratori su bussola, astrolabio e carta geografica, in compagnia di Pimpa e Cristoforo Colombo.

Lunedì 13 novembre , infine, un seminario all'Università degli studi di Genova (ore 16, Dipartimento Scienze della Formazione, Corso Andrea Podestà  2): "Ho visto un cane a pallini rossi: i quarant’anni di Pimpa. Evoluzione del personaggio e del suo linguaggio attraverso quattro generazioni" . Promosso da Dipartimento di Scienze della Formazione - Università degli Studi di Genova e rivista Andersen , in collaborazione con la Direzione Scuola e Politiche Giovanili del Comune di Genova.
Intervengono: Carla Ida Salviati - studiosa di Storia dell’editoria e Letteratura per l'infanzia, Anna Antoniazzi - ricercatrice di Letteratura per l’infanzia, Università degli Studi di Genova, Pino Boero - docente di Letteratura per l’infanzia, Università degli Studi di Genova, Walter Fochesato - coordinatore scientifico della rivista Andersen, Giorgio Scaramuzzino - autore, regista e attore teatrale, direttore artistico della stagione bambini e ragazzi del Teatro dell'Archivolto. Modera Barbara Schiaffino - direttrice della rivista Andersen .