Quant’è importante la metacognizione per l’apprendimento matematico?

Gli autori presentano uno strumento convalidato, frutto di anni di ricerche, utile per lavorare con gli alunni sulle loro credenze disfunzionali che ostacolano l’apprendimento della matematica  

di Redazione GiuntiScuola · 19 gennaio 2015
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
7 min read

È vero che l’alunno che non riesce in matematica non è portato per la disciplina? E che probabilmente non è nemmeno tanto intelligente? Molte persone lo negano, ma nel loro profondo lo pensano! Eppure quanta insensatezza si cela sotto queste convinzioni!

Nessuno nega che esistano propensioni naturali per lo sviluppo delle funzioni psichiche ai massimi livelli, ma da questo ad arrivare alla conclusione che, per i basilari apprendimenti matematici, siano necessarie abilità elevate, ce ne