"Mi chiamo Sonia e sono stata adottata"

Martedì 7 novembre, a Milano, alla Casa della Psicologia, presentazione del libro di Anne Braff Brodzinsky.

di Redazione GiuntiScuola · 06 novembre 2017
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
0 min read

Martedì, 7 novembre, alle 21, a Milano, alla Casa della Psicologia, piazza Castello 2, presentazione del libro di di Anne Braff Brodzinsky, "Mi chiamo Sonia e sono stata adottata", edizioni Centro studi Erickson.
Protagonista di questo libro illustrato è Sonia, una bambina che è stata adottata e racconta la sua storia. Vuole raccontarla con parole semplici e dirette, soprattutto agli altri bambini, per far capire che cosa significa essere figli adottivi. Un utile strumento per aprire riflessioni e ulteriori domande non solo per chi vive in prima persona l’adozione, ma anche per chi — bambino o adulto — incontra le storie di adozione degli altri.