L’identificazione precoce di DSA: quali indici sono affidabili?

Giacomo Stella, autore, tra l'altro, di "Pappagallo Lallo", un kit con strumenti di identificazione precoce delle difficoltà del linguaggio, segnala come la competenza fonologica sia uno dei più importanti predittori nel campo dei DSA.

di Giacomo Stella · 22 October 2013
0

REGISTRATI ACCEDI

0
4 min read

La possibilità di prevedere la comparsa di un disturbo è da sempre un obiettivo della ricerca scientifica e anche della società, dato che è chiaro a tutti che se si avviano pratiche di contrasto delle distorsioni o di correzione delle anomalie funzionali, si ottengono risultati migliori. La medicina da anni si muove in questa direzione, a volte proponendo i nterventi preventivi che sembrano paradossali . Ad esempio, la correzione della malposizione dei denti da latte, destinati a cadere semb

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it