La città e l'ospitalità: la fatica e la bellezza

Cinque appuntamenti in tre giorni. Incontro con Alessandro Bergonzoni.

di Redazione GiuntiScuola · 28 novembre 2017
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

"Solo nella convivenza si intravedono possibili futuri": tre giorni a Napoli di confronto, visioni e cultura sul tema "La città e l'ospitalità: la fatica e la bellezza" che ruotano intorno a cinque appuntamenti di Officine Gomitoli (piazza Enrico de Nicola 46):

Il 30 novembre al pomeriggio con il coinvolgimento di alcune scuole, sarà proiettato il film"Welcome" di Philip Loiret. La proiezione sarà accompagnata dagli interventi di Gennaro Carillo, Paola Clarizia, Patrizia Cotugno e Tania Castellaccio

Il 1 dicembre, alle ore 17.00, ci sarà un workshop teatrale rivolto agli studenti delle scuole coinvolte nell'iniziativa con Alessandro Bergonzoni.

Il terzo e quarto appuntamento saranno sabato 2 dicembre al mattino: alle ore 10.30 verrà inaugurata la mostra di Francesco Tullio Altan, con 18 sue vignette sui temi dell'immigrazione, della convivenza e della multiculturalità.

A seguire, un momento di confronto tra studenti e città con Aldo Bonomi (AAster), Maria Grazia Giannichedda (Direttore della Fondazione Basaglia), Carlo Borgomeo (Presidente Fondazione con il Sud), Domenico Ciruzzi (Presidente fondazione "Premio Napoli), Alfredo Guardiano (Astrea).

Sabato 2 dicembre alle ore 21 al Museo MADRE Alessandro Bergonzoni sarà presente per un incontro/spettacolo con la città (prenotazione all'indirizzo officinegomitoli@coopdedalus.org)

Scarica la locandina con il programma