Io vivo sulle carte, classe I

Rappresentare l'aula scolastica consente all'alunno di misurarsi con lo spazio vissuto. Nell'attività proposta, il disegno tradizionale s'incrocia con l'uso scanner, di TuxPaint, di TheGimp, suggerendo un' originale forma di esplorazione da cui escono valorizzati lo sguardo personale di ciascun bambino sullo spazio e le strategie di collocazione di sé, dei compagni, degli oggetti. 

di Redazione GiuntiScuola · 31 agosto 2011
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
2 min read

Obiettivi specifici

  • Individuare la propria posizione nello spazio vissuto.
  • Rappresentare graficamente lo spazio vissuto.
  • Esplorare lo spazio circostante attraverso l’approccio senso-percettivo e l’osservazione diretta.

Attività

  • Osservazione della classe, rappresentazione e collocazione di sé nello spazio.
  • Acquisizione di foto digita

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!