Contenuto riservato agli abbonati io+

In mostra i "Ritratti" della prima scuola di Mario Lodi

Guardando le opere realizzate dai primi alunni del maestro si intuisce già l'inizio di tutta quella ricerca fondata sull'osservazione e sull'ascolto dei bambini e delle bambine. Di Barbara Bertoletti, docente di scuola primaria, vicepresidente Casa delle Arti e del Gioco-Mario Lodi

di Redazione GiuntiScuola20 ottobre 20176 minuti di lettura
In mostra i "Ritratti" della prima scuola di Mario Lodi | Giunti Scuola

Ho conosciuto Mario Lodi grazie alla mia mamma, quando, maestra entusiasta alle prime armi, avevo bisogno di tanti consigli e di qualcuno che mi accompagnasse nei miei primi passi. Lei, che conosceva la famiglia Lodi, mi ha accompagnato a trovarlo nella sua cascina, era il 2006 e quell’incontro per me è impossibile da dimenticare. Insieme a Mario ad aspettarmi c’erano anche Fiorella , la moglie del maestro, con la prima delle tante tazze di tè che hanno impreziosito conversazioni pia


Scuola primaria