Il saluto al nido e la fine dell’anno educativo

Cura del dettaglio, condivisione con le famiglie anche attraverso la documentazione dei percorsi individuali, spazio alle emozioni: suggerimenti per vivere questo importante momento di passaggio. Di Marta Galluzzo (coordinatrice pedagogica)

di Redazione GiuntiScuola · 23 maggio 2019
0

REGISTRATI ACCEDI

0
2 min read

Il saluto al nido ha un valore fondamentale, sin dall’inizio, dai giorni della prima conoscenza. È la prima forma di relazione , nell’incontro e nella separazione, è carico di emozioni. Il saluto è parte fondamentale dell’accoglienza; un saluto discreto e di benvenuto, fatto di sguardi, di sorrisi. Durante l’anno i saluti cambiano ed evolvono. I bambini passano dalla paura di salutare i genitori alla gioia di tornare al nido e rivedere gli amici.

Con l’arrivo dell’estate ci prepariamo a

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it