Il bambino con autismo e il rapporto scuola-famiglia

L'’importanza della collaborazione tra genitori e “operatori dell'educazione” del bambino con autismo. Di Simonetta Lumachi

di Simonetta Lumachi · 20 marzo 2020
0

REGISTRATI ACCEDI

0
3 min read

Possono bastare 4 petali per raggiungere splendidi risultati, non uno di meno.

Partirei dal concetto espresso da Eric Schopler sull’importanza della collaborazione tra genitori e “operatori dell'educazione” del bambino con autismo, collaborazione definita come l’ incontro tra due esperti : da una parte gli insegnanti (esperti dell'educazione e dell'autismo in generale), dall’altra i genitori, identificati da Schopler come i migliori esperti "grezzi" del loro bambino . La collaborazione deve es

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it